Inrete ha supportato Euromelanoma, il movimento Paneuropeo composto da dermatologi con l’obiettivo di promuovere e condividere le informazioni sulla prevenzione, diagnosi precoce e il trattamento dei tumori della pelle, nell’organizzazione del tavolo di lavoro “Screening gratuito per i tumori della pelle: missione possibile” tenutosi il 13 luglio a Roma, presso il Tempio di Adriano.

Alla round table operativa, durante la quale sono stati presentati i dati raccolti dal Centro Studi IMS Health, hanno preso parte i massimi esperti sul tema, i rappresentanti della Camera dei Deputati, del Ministero della Salute e della Difesa e delle Regioni, chiamati ad approfondire, ognuno secondo le proprie competenze, un aspetto specifico della questione.

L’esito dei lavori della giornata confluirà in un Position Paper che verrà prossimamente pubblicato dal Centro Studi IMS Health e costituirà uno strumento di sensibilizzazione pubblica e di dialogo con le istituzioni.

Finalità del progetto promosso da Euromelanoma – di cui la tavola rotonda romana ha costituito un punto di partenza- è rendere stabili ed efficaci le procedure di prevenzione dei tumori della pelle, attraverso procedure di screening, per tutte le categorie professionali più a rischio, come gli Outdoor workers.

L’evento è stato supportato da LEO Pharma.

GALLERIA